Elettrodomestici Offerte

Migliori tostapane

tostapane
luca
Scritto da luca

I migliori tostapane selezionati per tipo, estetica, potenza e capienza.

Come scegliere il tostapane ideale

Il tostapane è uno degli elettrodomestici più diffusi, sono comodi e facili da usare; grazie ad esso si possono preparare i classici toast con formaggio e prosciutto e, anche tostare le singole fette per preparare crostini o delle basi per spalmare burro e marmellata.

Inoltre, in base al modello e accessori, si possono riscaldare pizzette e focacce per renderle ancora più appetitose.

Ne esistono di diversi design e, visto che possono essere lasciati sul piano di lavoro della cucina, possono essere anche realizzati con uno stile molto accattivante.

I prezzi variano in funzione di diversi elementi come il design, la potenza e funzionalità extra.

Il tostapane classico, quello verticale, ha un limite dovuto al fatto che tende a sporcarsi facilmente e quindi richiede qualche accorgimento in più rispetto a quello orizzontale. Quest’ultimo costa un po’ di più rispetto a quello verticale ed è più ingombrante ma è di più semplice manutenzione e ha una funzionalità maggiore.

Altre caratteristiche da tener presente sono la velocità di raggiungere la temperatura impostata, di mantenerla ed eventualmente un temporizzatore per evitare di bruciare il nostro toast.

Le caratteristiche principali per un tostapane

Dimensioni

Potenza

Design e materiali

Marchi

Dimensioni

Le dimensioni contano, specialmente se pensi di usare spesso il tuo nuovo tostapane, lo spazio sul piano di lavoro della cucina non è infinito e spesso ci ritroviamo sommersi da tutti gli accessori che usiamo per cucinare e infine, prendi e rimetti al suo posto il tostapane potrebbe essere molto noioso.

Preferisci un tostapane verticale compatto o hai molto spazio quindi anche uno di tipo orizzontale può andarti bene? In vendita se ne trovano per tutte le esigenze.

Potenza

La potenza dell’elettrodomestico varia e di molto, infatti partiamo dai 5-600 watt, fino a superare anche i 1.600 watt. Più è potente e prima scalderà il nostro pane, però bisogna prestare molta attenzione ad impostare la temperatura e durata per evitare di bruciare il nostro amato toast.

Design e materiali

La scelta tra i diversi modelli è vastissima, in rete se ne possono trovare diverse decine, ciascuno con le proprie caratteristiche peculiari, infatti se ne possono trovare con la scocca sia in metallo che plastica e con colori dei più disparati per integrarli al meglio nella propria cucina.

Marchi

Di seguito un elenco non esaustivo dei produttori di tostapane

Russell Hobbes
Philips
Ultratec
De’Longhi
Ariete
Imetec
Melchioni
Smeg
Kenwood

DeLonghi CTE2303

Vai alla recensione

RUSSEL HOBBES 22601-56

 

AIGOSTAR SUNSHINE 30KDG

ULTRATECH XXL

 

Se stai cercando informazioni su lavatrici e lavastoviglie ti suggerisco di leggere le nostre guide dedicate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.